Reviviscenze musicali: prossima tappa Bodio Lomnago

Il secondo appuntamento della 3ª edizione della rassegna “Reviviscenze Musicali” organizzata dall’Associazione ARTandCHARITY O.D.V. è alle porte. Dopo l’esordio stagionale a Brunello con il Maestro Carlo Levi Minzi che ha entusiasmato al pianoforte, ad ingresso gratuito alle ore 21 di domenica 2 ottobre presso la Chiesa di S. Giorgio a Bodio Lomnago (nelle vicinanze di Villa Puricelli) saranno Tea Irene Galli, Nausicaa Nisati, Matteo Magistrali e Marco Antonio Bordini ad esibirsi in Gaudentes Musici.
Il quartetto, formato da un soprano, un contralto, un tenore e un basso, proporrà brani tratti dal repertorio Sacro e brani dedicati al repertorio Profano. La particolarità davvero interessante di questo ensemble, legato per altro da una profonda e lunga amicizia, è che eseguirà tutto il programma a cappella conducendo il pubblico in un percorso sonoro molto originale che spazia dall’atmosfera meditativa di autori come Palestrina alla spumeggiante goliardia di brani inneggianti il buon vino che rallegra gli animi.

Oltre alla musica, durante la serata sarà possibile ammirare le tele dell’artista Laura Fasano. Come da volontà degli organizzatori della rassegna, infatti, il filo conduttore di “Reviviscenze Musicali” è coniugare musica e arte: i presenti hanno così l’opportunità di apprezzare contemporaneamente musicisti di livello mondiale e artisti di prim’ordine, senza mai dimenticare l’aspetto di aiuto al prossimo. L’associazione, infatti, ha come finalità la promozione della cultura affiancata a precisi progetti di sostegno sociale ed umanitario individuati dal Consiglio Direttivo. Anche per la serata di domenica 2 ottobre, dunque, ci sarà la possibilità di fare una libera donazione per la Fondazione Giacomo Ascoli di Varese che opera a favore di bambini e adolescenti affetti da malattie onco-ematologiche.

La rassegna “Reviviscenze Musicali” proseguirà poi sabato 15 ottobre ad Albizzate con un appuntamento dedicato al jazz con niente meno che il Maestro Guido Manusardi al pianoforte.
Tutte le informazioni sono disponibili su www.artandcharity.it scrivendo a info@artandcharity.it o chiamando il n° 3385236490
Si ricorda che tutte le serate sono ad ingresso gratuito.

Laura Paganini