2017 – Rizzi/Codazzi e giornidarteaNoli è cosa fatta

ARTandCHARITY, un gruppo di amici con l’arte nel cuore e che con l’arte vuole aiutare il prossimo, ha iniziato a muovere i suoi primi passi.
Lo ha fatto sin dall’inizio con grande determinazione organizzando la sua prima mostra/evento lo scorso 10/11 giugno a Noli, in provincia di Savona con lo scopo di raccogliere fondi per permettere alla Congregazione delle Madri Pie la costruzione di una nuova Missione in Madagascar.
Dall’incontro tra l’Artista Manuela Codazzi e il direttore della Residenza Madri Pie Noli , il dott. Maurizio Rizzi, è nata l’idea e ha preso corpo il progetto ” giornidarteaNoli “
Per fare questo l’organizzazione ha pensato di coinvolgere gli Artisti organizzando una mostra/evento e chiedendo loro di donare una delle loro magnifiche opere da poter mettere all’asta.
Con il ricavato della vendita viene costituito un fondo destinato alla costruzione della Missione in Madagascar.
Hanno aderito con molta disponibilità e partecipando alla Mostra/Evento gli artisti Damiano Falcone di Brugherio, Daniela Giusti di Castiglione Olona, Daniela Quaglia di Castronno, H. H. Stillriver di Varese, Lù Demo di Varese, Manuela Codazzi di Castronno e Raffaele Turati di Paderno Dugnano.
Anche altri Artisti quali Angelo Elio Barabino di Genova, Alberto Nicora di Varese, Anny Ferrario di Luino, Enrico Brunella di Gavirate, Franco Angeleri di Besozzo,Gianni Landonio di Buguggiate, Giovanni Papa di Comerio, Paolo Pianezza di Azzio,  pur non potendo essere presenti, hanno sposato la causa e si sono offerti di donare una loro opera al fine di raggiungere l’obiettivo.
La Mostra/Evento ha visto la presenza della Rev.da Madre Generale Silvana Pagliarino che, in maniera semplice ed efficace, ha presentato il progetto e spiegato le difficoltà che l’attuazione dello stesso prevede.
Lo scopo è quello di aiutare in loco la popolazione Africana dando loro il supporto necessario per arrivare ad avere una vita dignitosa partendo dalla alfabetizzazione, per arrivare alla creazione di piccole aziende agricole, necessarie per il sostentamento e la sopravvivenza.
La Mostra/Evento ha avuto un ottimo riscontro e la raccolta di fondi prosegue.
Chi vuole contribuire può acquistare un’opera tra quelle disponibili o fare un’offerta, anche di soli dieci euro posando il proprio mattoncino in terracotta sul plastico presente presso la Residenza Madri Pie di Noli.
Si contribuirà così ad alimentare il fondo appositamente creato.
Per acquistare o fare la vostra donazione è sufficiente contattare direttamente la Residenza Madri Pie Noli scrivendo a albergomadripienoli@gmail.com o telefonando al numero 019748475

Puoi effettuare ora la tua donazione volontaria e contribuire così a sostenere i progetti di sostegno e aiuto da noi attivati e descritti nella sezione “Progetti”.